Lalbero della Psicologia

Archivio mensile: marzo 2017

AUTOSTIMA: COME MIGLIORARLA

Non è mai troppo tardi, per poter sviluppare la propria autostima, anche da adulti! Quando la vita non è stata segnata da un’infanzia serena, quando  non siamo stati accompagnati da adulti significativi che hanno saputo sostenerci ed inviarci messaggi, in…
Leggi tutto

Guardare: il suo significato

Il contatto visivo, cela in se diversi significati. Guardare può incutere timore, portare con se un segnale di amicizia, amore, seduzione, mentire, trasmettere empatia e tanto altro. Alcuni dei nostri gesti sono fatti in maniera consapevole, altri sono inconsapevoli e…
Leggi tutto

GRAVIDANZA IN ADOLESCENZA

L’età in cui nella nostra società si raggiunge la maturità sessuale si è abbassata. L’età media del primo rapporto sessuale si stima intorno ai 15 anni: quando non si è ancora pienamente in grado di affrontare in maniera consapevole i…
Leggi tutto

Psicologia dell’emergenza: il trattamento dei disturbi post traumatici

La psicologia dell’emergenza e la psicotraumatologia sono discipline nate per far fronte ad eventi traumatici. Grazie a loro, viene offerta assistenza alle persone coinvolte in gravi incidenti ed ai loro soccorritori. Gli obiettivi della psicotraumatologia  La psicologia dell’emergenza, si pone…
Leggi tutto

BURNOUT: LO STRESS CHE BRUCIA!

Il significato letterale della parola burnout è “bruciato” e sta ad indicare un esaurimento emotivo, scatenato dallo stress conseguente a condizioni di lavoro, fattori personali, relazionali ed ambientali. UN PO’ DI STORIA Gli studi sul burnout risalgono al 1974, negli…
Leggi tutto

8 MARZO, UN PASSO IN PIU’ VERSO LA CONSAPEVOLEZZA DEI DIRITTI UMANI!

Ogni giorno, la cronaca, ci racconta di vite spezzate all’interno delle mura domestiche, per mano di persone insospettabili: partner, amici, parenti, vicini di casa, colleghi. Secondo un recente studio dell’Eures 2012, in Italia, un omicidio su cinque viene consumato  fra…
Leggi tutto

DEPRESSIONE: COSA SAREBBE MEGLIO NON DIRE

Stare accanto ad  una persona depressa è una cosa molto faticosa; veder soffrire una persona alla quale siamo legati affettivamente è lacerante, vorremmo fare qualcosa per lei, ma ci sentiamo impotenti e questa è una prova molto dura da affrontare.…
Leggi tutto